Ritorna

spaziatore
Formula KKS algae Pierpaoli

Formula KKS algae® Pierpaoli

 

Essenziale mix che agisce sullo stimolo del metabolismo e sul metabolismo dei lipidi con azione di sostegno e ricostituente.


Integratore alimentare di Alghe Klamath, Kombu e Spirulina con Alfalfa (Medicago Sativa).

spaziatore

Utile per il normale tono dell’umore
Utile per il metabolismo dei lipidi
Utile per lo stimolo del metabolismo

Valori medi per dose giornaliera (2CPR):
Alga Klamath 600 mg, Erba medica 300 mg, Alga Kombu 200 mg, Spirulina 200 mg.

spaziatore
spaziatore

Modo d'uso
Si consiglia l’assunzione di due compresse al giorno lontano dai pasti.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni, non assumere durante la gravidanza, conservare al di sotto dei 25 C e proteggere dalla luce.

spaziatore
spaziatore

L’importanza dei minerali 

 

I minerali - di cui sono così ricche le alghe - sono parte essenziale degli “enzimi”, ovvero proteine che fanno da veicolo per la sintesi di ogni tipo di molecola. Lo zinco, ad esempio, è parte essenziale di più di 200 enzimi. E se si invecchia male, lo zinco viene perduto ogni giorno. I nostri studi confermano che l’alterazione del nostro Orologio Biologico porta a una progressiva perdita e alterazione della concentrazione endo ed extra-cellulare di numerosi minerali. Tale perdita e squilibrio sono dovuti alla desincronizzazione ormonale che porta a imponenti alterazioni della membrana cellulare, ovvero l’elemento che “filtra”, accumula, perde, o trattiene i minerali. Ma se questa membrana subisce delle alterazioni, la cellula non riesce più a trattenere o eliminare minerali essenziali come il potassio, il calcio, il sodio e lo zinco. Pertanto, senza un equilibrato mantenimento di minerali essenziali, la cellula degenera.

 

 

Perchè questa formula 


La Formula KKS Algae è stata elaborata in modo specifico per contenere adeguate percentuali di Spirulina, Alga Kombu, Alga Klamath ed Erba Medica.

 

Spirulina - È una microalga unicellulare di colore verde-azzurro (per la presenza di Ficocianina) che cresce in acque alcaline. Definita “l’alimento del futuro”, contiene una grande quantità di sostanze nutritive. È composta per più del  65% da proteine (vegetali) facilmente assimilabili, carotenoidi di cui la vitamina A, vitamine incluse tutte quelle del gruppo B, vitamina E, sali minerali, oligoelementi, enzimi, antiossidanti e acidi grassi indispensabili per l’organismo. La Spirulina, la più antica in termini evolutivi è nota sin dai tempi dei guerrieri Aztechi, che se ne cibavano per mantenere forza fisica e resistenza alla fatica.


Kombu - È un’alga marina di colore marrone scuro, ricca di iodio, potassio, fosforo, acido glutammico e alginico, vitamine A, B1, B2, C e fibre. Apporta iodio, minerale di cui è particolarmente ricca. È difatti accertato che la popolazione mondiale (ad esclusione di certe popolazioni del Giappone e poche altre nazioni), soffre di grave carenza di tale minerale indispensabile per il buon funzionamento della tiroide.


Klamath - È un’alga che vive nell’omonimo lago vulcanico dell’Oregon (Usa). L’alga Klamath ha un elevato profilo nutrizionale: contiene: oltre a 30 minerali e oligoelementi essenziali alla salute, ben 12 vitamine, incluse tutte le vitamine B e la importante e carente vitamina B12 in elevata concentrazione. Essa contiene anche una varietà di molecole e pigmenti, aminoacidi essenziali, proteine, acidi grassi ed altro, indispensabili per l’organismo.


Erba medica (Alfalfa o Medicago Sativa) - Nota sin dall’antichità per dare energia agli animali che se ne cibavano, tra cui i cavalli arabi, viene assunta come fonte di proteine, vitamine, enzimi e sali minerali. Viene utilizzata in agricoltura, come nel caso delle colture di mais, per la sua capacità di arricchire il terreno superficiale di preziosi minerali grazie al fatto che sviluppa radici profonde, in grado di riportarli in superficie.

 

Aspetto importantissimo della Formula KKS Algae è che queste alghe sono molto efficaci come chelanti in quanto sono in grado, non solo di fornire dosi equilibrate di minerali preziosi, ma allo stesso tempo di captare, legare ed eliminare sotto forma di complessi i metalli pesanti estremamente tossici come il mercurio, il piombo e il cadmio presenti nell’organismo.


spaziatore
spaziatore

Considerazioni sulla sicurezza di KKS algae

In generale

L’utilizzo di Formula KKS Algae a dosaggi raccomandati è sicuro. Si consiglia di consultare sempre preventivamente il medico se:

  • si è in trattamento con farmaci per assicurarsi che non ci siano controindicazioni o possibilità di interazioni;
  • l’impiego è destinato a bambini e donne durante l’allattamento;
  • si assumono integratori per periodi prolungati o “cronicamente”.

Data la carenza di studi a riguardo, l'assunzione di Formula KKS Algae dovrebbe essere evitata durante la gravidanza.

spaziatore
Gruppi speciali di popolazione

A scopo cautelativo consigliamo di consultare il medico prima di assumere Formula KKS Algae alle donne durante il periodo di allattamento al seno.

Interazioni

Alle persone che assumono farmaci prima di intraprendere l'integrazione con Formula KKS Algae, come più in generale, con qualsiasi altro tipo di integratore alimentare, consigliamo di consultare il proprio medico curante. L’assunzione di integratori alimentari in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente l’ anamnesi del proprio paziente, saprà dare i migliori consigli.

Uso prolungato

A scopo cautelativo consigliamo di informare il medico qualora se ne faccia uso per periodi prolungati o “cronicamente”.

spaziatore

Produciamo integratori, prodotti farmaceutici e cosmetici, realizzati secondo le indicazioni del dr. Walter Pierpaoli.